La prima retina artificiale organica è italiana

La prima retina artificiale organica altamente biocompatibile, in grado di rimpiazzare i fotorecettori degenerati, è stata realizzata dall’Iit di Genova con il Centro Neuroscienze e Tecnologie sinaptiche (Nsyn) e Centro di Nanoscienze e Tecnologie (Cnst), il dipartimento di Oftalmologia dell’Ospedale Sacro Cuore Don Calabria di Negrar (Verona), Innovhub-Ssi Milano e l’Università dell’Aquila. La retina artificiale,…

Leggi tutto...